lunedì 15 febbraio 2010

“L’avevo detto che il Neanderthal sarebbe arrivato..."



Venerdì 12 febbraio, a San Daniele Po, Davide Persico, autore del libro “Neodarwinismo l’evoluzione della teoria”, ha spiegato la genesi del suo scritto, dando un’interpretazione semplice e comprensibile della teoria Darwiniana, altrimenti ostica per i non “addetti ai lavori”.

Il libro stesso, per la verità, è scritto con un linguaggio moderno, da “blog”, con intrecci di poesia e musica, con elementi autobiografici. Una favola moderna in cui scienza e vita si intrecciano alla perfezione, dove Guccini trova spazio vicino a Darwin, e una schiera di altri illustri scienziati.

“Sono stato egoista”, esordisce Davide, “ho scritto il libro come piace a me, nella forma –un tascabile- e nei contenuti”. Insomma, il libro che vorrebbe avere sul suo comodino. Questo è perfettamente percepibile leggendolo: in ogni riga vi è tutta la passione per questa materia, l’entusiasmo di ogni scoperta -piccola o grande che sia- che ha determinato la genesi e la costruzione del saggio.

Elementi di vita personale punteggiano lo scritto: vi è la sua “insana” passione per il collezionismo, -come lui la definisce-, compaiono le lunghe passeggiate sugli argini o le “pagaiate” sul fiume e nei suoi vari anfratti. Tutti elementi strettamente correlati al testo e alla teoria che in esso è esposta, un perfetto equilibrio fra scienza e vita, numeri e passione.

“Questa è un’inattesa vittoria personale” precisa l’autore, “l’avevo detto che il Neanderthal sarebbe arrivato a San Daniele”. Il pubblico è rimasto affascinato ascoltando le rocambolesche situazioni che hanno portato al ritrovamento di un manoscritto che, nove anni prima della pubblicazione della teoria Darwiniana, abbozza la teoria dell’evoluzione della specie, come della scoperta, lungo le rive del Po, di un del prezioso fossile di Homo Neanderthalensis.

Tutti elementi che, in itinere, hanno determinato la genesi e lo sviluppo del libro. Possiamo parlare di caso? Il caso, la regola base della teoria darwiniana, per me, nella riuscita di questo saggio non è determinante. Determinante invece è la passione e la ferma volontà dell’autore, la sua capacità di andare oltre agli ostacoli, oltre al conosciuto e visto.

Il caso? ...No, semplicemente un uomo che ha creduto nei propri sogni.



di Barbara Ponzoni
(From www.e-cremonaweb.it)

----------------------------------------------------------------------------

• Titolo: Neodarwinismo. L'evoluzione della teoria
• Autore: Persico Davide
• Editore: Il Simposio delle Muse
• Collana: Intersezione
• Data di Pubblicazione: 2009
• ISBN: 8890420014
• ISBN-13: 9788890420016
• Pagine: 191

domenica 14 febbraio 2010

DARWIN DAY 2010 SAN DANIELE PO (CR)


E' stato certamente il miglior compleanno 2010 che Sir Charles abbia avuto.
Relatori importanti, organizzazione impeccabile, folla soddisfatta, grandi titoli sui giornali ed un ospite assolutamente unico: Pàus, l'uomo di neanderthal del fiume Po.
Un particolare ringraziamento ai fautori della conferenza scientifica Giorgio Manzi, David Caramelli, Claudio Tuniz e Mauro Cremaschi.
Un pensiero particolare alla Dott.ssa Raffaella Poggiani Keller, Soprintendente per i Beni Archeologici della Lombardia, all'Architetto Francesco Pagliari consulente del Sistema Museale Cremonese, all'Assessore alla Cultura della Prov. di Cremona Chiara Cappelletti e a Sua Eccellenza il Prefetto di Cremona Dr. Tancredi Bruno di Clarafond, per aver preso parte all'evento esprimendo parole di elogio e di stima.
A tutti questi protagonisti un caloroso grazie dal Museo e dal Comune di San Daniele Po.

Davide Persico