sabato 5 febbraio 2011

"Il Mondo Perduto"


http://www.uncontactedtribes.org/brazilphotos

Queste foto rappresentano la relatività del tempo.
Per preistoria intendiamo gli accadimenti occorsi prima dell'avvento della scrittura, un tempo però non fisso, non stabile. Un'età che, come dimostrano queste immagini, può variare, soprattutto geograficamente.
Questa popolazione, certamente una delle ultime al mondo, rappresenta un caso emblematico, una sorta di "Mondo perduto" nel quale, uomini della nostra specie, vivono ancora in condizioni primordiali.
Credo sia compito di tutti quanti impegnarsi affinchè il tempo di queste persone venga fermato, permettendo loro di sopravvivere fuori da un contesto di civilizzazione che non gli appartiene e che risulterebbe letale per la loro persona, ma anche, soprattutto, per la loro cultura.
Aiutiamoli a sopravvivere, difendiamo il loro ambiente dalla distruzione e poi dimentichiamoci di loro.
Sono uomini patrimonio dell'umanità.

Nessun commento:

Posta un commento

ATTENZIONE:
I COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O PUBBLICITARI VERRANNO ELIMINATI.
I COMMENTI ANONIMI VERRANNO ELIMINATI.